Qualsiasi agenzia seria e sana di mente prima di accettare il vostro lavoro vi domanderà alcune cose fondamentali che rappresentano anche il punto di inizio di ogni tentativo di vendita, il vostro negozio on line o sito internet che dir si voglia dovrà avere:

1) Un logo, che lo identifichi in modo diretto e simpatico nella marasma di servizi on line ormai presenti, sembra strano ma non potete immaginare quanta gente a parità di servizio e prezzo scelga semplicemente l'azienda o l'organizzazione più simpatica, quella insomma che dimostra di avere un carattere. Fateci caso, è la stessa dinamica che funziona tra le persone, immaginate di uscire una sera e di entrare in un locale, siete da soli e volete compagnia, al tavolo ci sono 3 persone, tutte belle, tutte apparentementi simili, le prime due però sono vestite in modo sgradevole e poco curato, la terza invece vi mostra un bel sorriso ed è perfettamente abbigliata per il tipo di serata e di situazione, da subito l'impressione di essere una persona curata, attenta ai dettagli, il suo abito è molto particolare, si vede che esprime un carattere fresco ed originale. Voi con chi scegliereste di parlare? Lo stesso capiterà ai votri futuri potenziali clienti quando si troveranno la vostra attività insieme ad altre 4 o 5 sui risultati di ricerca di google o in qualsiasi altra pubblicità, chi sceglieranno? l'identità aziendale è molto importante, e il logo di un azienda, di un gruppo, di un associazione, è molto importante. Se non ne avete uno dovete procurarvelo, e alla svelta. 

2) Un nome, se il vostro negozio on line è semplicemente la parte web di un attività già esistente allora non c'è problema, ma non avete idea di quante persone spesso contattino chi fa il mio mestiere senza neanche sapere come vogliono chiamare il loro futuro sito internet e la loro attività on line, magari sanno cosa vendere, ma non hanno idea di come chiamarla. Allora delegano all'agenzia a cui si sono rivolti quest'onere, ma io ho sempre pensato che sia il nome che l'idea di logo del proprio progetto devono nascere dalla consapevolezza di cosa si vuole fare, sono molto personali, il vostro negozio on line sarà la vostra creatura, e se va tutto bene anche la vostra piccola gallinella dalle uova d'oro, è molto importante quindi che siate voi a battezzarla, il compito dell'agenzia a cui vi siete rivolti per la vostra pubblicità sarà quello di rendere visibile il vostro sito ed il vostro progetto ma tocca a voi dargli un nome.

3) Una descrizione di cosa fate o cosa volete fare, un'altra importantissima e delicatissima questione. Quando busserete alle porte dell'agenzia che avete scelto per costruire il vostro negozio on line oltre al logo ed al nome dovete avere ben chiaro in mente che cosa volete fare, cosa volete vendere, chi siete e qualsiasi tipo di informazione possa aiutare un team di sviluppo a costruire il vostro sito internet ed in generale la vostra immagine sul web.

Attenzione, se non siete degli scrittori o dei pubblicitari non dovete necessariamente scrivere questa presentazione come se dovesse essere letta dal pubblico ma semplicemente servirà a non far confondere e perdere tempo a chi vi deve fare il sito, una specie di traccia che possa aiutare il povero sviluppatore a sapere subito che cosa intendete fare. Seguite lo schema sotto:

1) Informazioni sulla vistra azienda, sulla vostra persona, su come siete arrivati a fare quello che fate, la passione che vi ha spinti a fare questo lavoro.

2) Cosa pensate che vi renda migliori o diversi dagli altri, perchè le persone dovrebbero scegliervi? (i vostri prodotti hanno qualcosa in più? c'è qualcosa nel servizio che offrite che si differenzia dalla concorrenza?

Buttate giù tutto quello che pensate sul vostro lavoro, su cosa vendete e sul vostro futuro negozio on line, tutto, apritevi come si fa dallo psicologo, ricordate che sviluppare un sito internet è una questione di informazione, più vi fate conoscere prima di tutto all'agenzia che vi svilupp il servizio più loro saranno in grado di farvi conoscere agli altri, di sviluppare le strategie giuste.